Home page



La gestione dei reclami tramite Social Media
Un info-grafico mostra il rapporto Clienti/Social Media nella dinamica dei reclami
23/11/2012

Avere un profilo sui Social Network sposta la conversazione cliente/azienda dai canali tradizionali a quelli virtuali, aumentando i momenti di interazione, e rafforzando la consapevolezza nel cliente della capacità di poter esprimere la propria opinione e quindi influenzare l’azienda e le sue strategie.
Ogni qual volta l’azienda opta per la scesa in campo nel mare dei “Social Media” deve anche essere cosciente che si sta esponendo a possibili critiche e reclami pubblici, e necessariamente deve organizzare al proprio interno una funzione e un strategia di Customer Service. Spesso a prescindere dalla presenza o meno sui più importanti Social Media, se un cliente è scontento del servizio farà in modo comunque di farlo sapere divulgando sulla rete le proprie opinioni non proprio “positive”.
È quindi strategicamente “vitale” per il proprio brand e per la reputazione dell’azienda sapere dove e quando gli utenti parlano di loro e quindi essere in grado di gestire i reclami. Per comprendere più nello specifico come si sviluppa la dinamica azienda/cliente quando viene inviato un reclamo, la posizione dei clienti rispetto ai Social Media e alla loro funzionalità in un’ottica di rapporti diretti con l’azienda, la soddisfazione dei clienti rispetto alle azioni dell’azienda sui Social Media etc.. Zendesk - azienda con sede in Danimarca fornitrice di software di Customer Service - ha pubblicato un info-grafico che analizza alcuni aspetti inerenti il rapporto cliente-azienda nell'ambito del CRM
Per scaricare l’info-grafico cliccare su http://www.zendesk.com/blog/infographic-complaining-aint-easy
 
Matteo Giaccari

 Invia ad un amico  RSS Feed Print Stampa




ARTICOLI       NEWS       EVENTI       CHI SIAMO       MAPPA DEL SITO       PRIVACY       ADVERTISING       RSS Feed
Testata iscritta al n.1038 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 20 Novembre 2009
Direttore Responsabile: Mario Magurano
Editore: SB Soft srl