Google Chrome: attenti al bug | Se hai una di queste versioni sei a rischio

Google ha individuato la presenza di un pericoloso bug, che viene utilizzato dagli hacker per attaccare i dispositivi degli utenti. Ecco quali sono le versioni a rischio e cosa fare per arginare il problema.

In questi giorni Google ha messo in guardia i suoi utenti. Big G ha individuato la presenza di un bug molto pericoloso, con una vulnerabilità ad alto rischio, che è stato identificato con il codice CVE.2022.4135. Il bug può essere sfruttato dagli hacker in grado di eludere la sandbox di Chrome.

Google Chrome (crmag.it) 02.12.2022
Google Chrome, attenti al bug (crmag.it

Stiamo parlando dello strumento che viene utilizzato da Google per “prendere” le pagine web e farle operare all’interno di un ambiente protetto. In questo modo i possibili bug vengono tenuti alla larga, così da evitare che i codici pericolosi possano danneggiare il computer. Gli hacker che riescono a raggirare tale meccanismo, possono attaccare i dispositivi.

Quali sono le versioni di Chrome a rischio

Il problema riscontrato da Google in questi giorni è decisamente grave. Fortunatamente il colosso è riuscito a scovare il bug e individuare le piattaforme prese di mira da quest’ultimo. Tuttavia, alcuni hacker sono già riusciti ad usare il bug con lo scopo di attaccare i dispositivi degli utenti.

Non tutte le versioni di Google sono a rischio. Sono state coinvolte solamente quelle che hanno il numero di release 107, nei casi di Windows, Linux, Mac e Android. Per quando riguarda iOS, il bug non ha colpito in quanto viene utilizzato un codice diverso dagli altri sistemi.

Le versioni di Chrome al sicuro sono le seguenti, a seconda dei diversi sistemi. Windows: 107.0.5304.121/.122; Linux: 107.0.5304.121; Mac: 107.0.5304.121; Android: 107.0.5304.141. Chi possiede una versione con numero uguale o superiore a quelli indicati, non è in pericolo. A rischiare sono quelle precedenti.

Come arginare il bug

Controllare qual è la versione di Chrome del proprio dispositivo è semplice. Basta entrare nelle Impostazioni, per poi selezionare Informazioni su Chrome e Versione applicazione. Per coloro che hanno una versione a rischio, Big G ha reso disponibili alcuni aggiornamenti che possono essere utili.

Google Chrome (fonte_ Pexels) 02.12.2022 crmag.it
(fonte: Pexels)

Per scaricare gli aggiornamenti dovrete aprire l’applicazione di Chrome e selezionare la Guida. Qui, trovare la voce Informazioni su Google Chrome e l’opzione Aggiorna Google Chrome. A questo punto, apparirà la versione più recente a disposizione. Non dovrete fare altro che scaricarla e installarla. In questo modo potrete arginare il problema ed evitare il bug, così che nessun hacker possa attaccare i vostri dispositivi.

Impostazioni privacy