Ricordate la zingara della Luna Nera? Travolta dal dramma, ha dovuto lasciare la Tv

Chi non ricorda la Zingara della Luna Nera che leggeva le carte in TV? Ormai è da tempo sparita da davanti i riflettori. A causa di un dramma, infatti, ha dovuto abbandonare la TV.

Tutti la ricordano come la Zingara della Luna nera, ma Cloris Brosca, l’attrice che la interpretava al tempo, ha goduto di un successo straordinario. Oggi, però, la sua vita è profondamente cambiata.

Cloris Brosca, la zingara della Luna Nera (fonte web)
Cloris Brosca, la zingara della Luna Nera (fonte web)

Cloris Brosca, la zingara oggi non “legge” più le carte

Sul suo curriculum vanta numerose partecipazioni a spettacoli teatrali accanto a mostri sacri dello spettacolo italiano tra i quali Marcello Mastroianni, Giuseppe Tornatore e Massimo Troisi. Ma Cloris Brosca è diventata famosa al grande pubblico con la partecipazione al programma Luna Park, andato in onda dal 1994, nel quale interpretava i panni della zingara.

Cloris era a una chiromante che, attraverso la lettura dei tarocchi, scandiva il ritmo dello show. A seguito di quell’esperienza televisiva che le ha garantito un successo straordinario, ha preso parte anche allo show di Carlo Conti, In bocca al lupo!

Ma l’esperienza in televisione, per lei, non è stata totalmente positiva. L’impegno nel piccolo schermo, infatti, l’aveva allontanata dal teatro, sua prima e più grande passione. L’attrice, infatti, dopo il successo in Tv ha lottato tanto per allontanare la sua immagine a quella della zingara, che ormai le si era cucita addosso.

Oggi l’attrice si è allontanata definitivamente dal mondo dello spettacolo. Ha 64 anni e, nonostante continui la sua attività teatrale, ha definitivamente chiuso con la TV. E’ lei stessa, durante un’intervista al settimanale Vanity Fair, a raccontare di avere l’intenzione di dedicarsi esclusivamente al teatro.

Cloris Brosca, dopo il dramma ha chiuso definitivamente con la TV

La sua carriera d’attrice è iniziata a 16 anni ed è andata avanti con successo grazie anche ai suoi intensi studi Presso l’Accademia d’arte drammatica. Ma l’evento che l’ha allontanata definitivamente da davanti i riflettori è stato piuttosto drammatico. Lei stessa, racconta, che a seguito della morte del padre avvenuta all’inizio degli anni 90, ha sentito la l’esigenza di allontanarsi dal dorato mondo della TV.

Cloris Brosca, ai tempi di Lunaprk e oggi (fonte web)
Cloris Brosca, ai tempi di Lunaprk e oggi (fonte web)

La decisione è stata drastica, ma definitiva. Ha iniziato a dedicarsi a lavori che lei stessa definisce “normali” per riappropriarsi soprattutto dei ritmi più umani. Cloris, ha accettato impieghi come babysitter, lavapiatti e assistente domiciliare per persone non vedenti e disabili. Oggi vive la sua vita che ama definire normale a Roma, a fianco di suo marito, un rinomato cardiologo, anche se i suoi fan si augurano che presto possa tornare almeno per qualche apparizione in TV.

Impostazioni privacy