Iliad, la scelta clamorosa che fa discutere | Per i clienti sarà un disastro

E’ stato lo stesso ceo di Iliad, Benedetto Levi, ad annunciare la clamorosa decisione della compagnia telefonica francese

Iliad è un operatore di telecomunicazioni italiano, parte del gruppo francese Iliad. Il Ministero dello sviluppo economico ha assegnato all’operatore i prefissi “351”, “352” e limitatamente ai blocchi compresi tra il 351-3 e il 351-9 e al blocco 352-0; per un totale di otto milioni d’utenze massime teoriche. Una compagnia in grande aumento, ma che adesso è pronta a prendere una decisione radicale.

Iliad (web source) 23.10.2022 crmag
Iliad (web source)

I clienti di Iliad aumentano a dismisura grazie alla sua convenienza, resa nota da diverse promozioni comunicate ciclicamente. Proprio in questi giorni, infatti, la compagnia ha per esempio lanciato “l’offerta con voce e dati più ricca della sua storia” ovvero la nuova ILIAD Flash 160.

Fino al 10 novembre, sarà possibile attivare la nuova offerta Flash 160 con tra l’altro 160 Gb in 5G 1 , 4G+ e 4G, a 9,99 euro al mese, prezzo che non subirà mai rimodulazioni, come da sempre garantito da ILIAD. La nuova Flash 160 è disponibile anche per chi ha già un’offerta voce e dati ILIAD e desidera aumentare il proprio pacchetto di giga approfittando della velocità della rete 5G di ILIAD.

Proprio recentemente, il ceo di Iliad Italia Benedetto Levi, ha chiesto alla politica di armonizzare il sistema di gestione dello spazio elettromagnetico italiano, alzando i limiti; diffondere consapevolezza nella popolazione dell’importanza delle reti e fugare ogni dubbio circa preoccupazioni di natura sanitaria.

“Serve un cambio di paradigma che permetta in tutte le aree del Paese di sviluppare l’infrastruttura fra mobile e fissa” ha aggiunto il ceo di Iliad. Proprio mentre l’azienda si prepara a una svolta epocale. Ecco cosa potrebbe accadere a breve.

Iliad spegne le frequenze

Come sappiamo, infatti, l’Italia, l’Europa e il mondo vivono un periodo di grande crisi energetica, che si tramuta in crisi economica. Questo a causa della congiuntura globale, che patisce due anni di pandemia, ma anche a causa della guerra in Ucraina. L’autunno che stiamo già vivendo e l’inverno che vivremo, rischiano di essere molto problematici, con la concreta possibilità che si debbano razionalizzare le risorse.

E, allora, la compagnia telefonica sta pensando a una scelta clamorosa per risparmiare energia. Iliad sta valutando di spegnere parzialmente la rete mobile durante la notte anche in Italia per ovviare ad un risparmio energetico necessario in questi ultimi tempi. Una possibilità confermata dallo stesso Levi.

Iliad (web source) 23.10.2022 crmag 2
Iliad (web source)

Cosa che, peraltro, Iliad in Francia fa già. Nel Paese transalpino spegne di notte le bande di frequenza 2.100MHz per il 4G, 2.100MHz per il 3G e 3,5GHz per il 5G. A queste si aggiunge la banda 2.600MHz, che in Francia è già spenta durante le ore notturne.

Impostazioni privacy