Otto sotto un tetto: vi ricordate il protagonista Steve? Ecco che fine ha fatto oggi

La serie “Otto sotto un tetto” è stata un cult degli anni novanta. Tra i protagonisti della sitcom, Steve Urkel è certamente quello rimasto più impresso nei cuori degli spettatori.

La serie “Otto sotto un tetto” (titolo originale “Family Matters”) è stata trasmessa tra il 1989 e il 1998. Con le sue nove stagioni ha fatto ridere milioni di spettatori in tutto il mondo diventando un cult. La sitcom racconta dell’ufficiale della polizia Carl Winslow e della sua numerosa famiglia.

Otto sotto un tetto (fonte web) 17.10.2022
Otto sotto un tetto: vi ricordate di Steve Urkel, il protagonista della sitcom? (fonte web)

Tra i personaggi della serie quello che più è rimasto impresso nei cuori del pubblico è Steve Urkel, che in poco tempo è passato dall’essere un personaggio secondario al diventare il protagonista. Il vicino di casa dei Winslow, con il suo stile stravagante e i suoi modi goffi, riuscito a conquistare le simpatie della famiglia che lo ha accolto nella sua casa.

Jaleen White, il successo grazie a “Otto sotto un tetto”

Grandi occhiali da vista, pantaloni a vita alta e bretelle: il personaggio di Steve è inconfondibile e indimenticabile. L’attore Jaleen White ha indossato i panni del simpatico combinaguai per quasi dieci anni. È stato scelto per interpretare Steve all’età di dodici anni e grazie alla serie la sua carriera ha avuto una svolta incredibile. Infatti si è fatto conoscere al grande pubblico raggiungendo la notorietà.

Il suo personaggio ha riscosso talmente tanto successo da diventare il volto di una marca di cereali (Urkel-Os). Sono state prodotte anche bambole con le sue sembianze. Ma la popolarità, per l’attore, non ha avuto solo effetti positivi: dopo aver girato “Otto sotto un tetto” ha avuto difficoltà a trovare altri ruoli.

La vita dopo la sitcom

Una volta terminata l’esperienza con la sitcom, l’attore è entrato nel cast di “Grown Ups”. Successivamente è apparso in diverse serie (“Una bionda per papà”, “Willy, il principe di Bel-Air”, “Psych”, “NCIS” e “CSI” sono alcune). Inoltre ha recitato in film quali “Big Fat Liar”, “Dreamgirls” e “Vivere alla grande”.

Otto sotto un tetto (fonte web) 17.10.2022-crmag.it
Jaleen White oggi (fonte web)

Oltre alla recitazione, è un affermato doppiatore e ha prestato la sua voce ai personaggi di diversi cartoni (“Scooby-Doo and Guess Who?”, “DuckTales”, “Teen Titans Go”). Nel 2006 l’attore è diventato protagonista di una fake new. Secondo le voci diffuse su Internet, si era suicidato nel suo appartamento di Los Angels lasciando un biglietto d’addio con scritta la frase tormentone di Steve in “Otto sotto un tetto” (“Sono stato io a fare questo?”).

Lo stesso attore ha commentato quanto accaduto affermando: “Mentre cerchi di mandare avanti bene la tua vita, di tanto in tanto ti arrivano questi colpi improvvisi”. Oggi White continua a portare avanti la sua carriera di attore e, tra i progetti più recenti ai quali ha preso parte, possiamo menzionare la serie “Lo show di Big Show” e il film “Hustle”.

Impostazioni privacy