WhatsApp, non sarà più per tutti | Cosa fare per continuare ad usarlo

WhatsApp smette di funzionare per alcuni smartphone: se hai uno di questi cellulari, la piattaforma di messaggistica non sarà più supportata.

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo. La piattaforma è stata creata nel 2009 e nel 2014 è entrata a far parte della famiglia di Meta (insieme a Facebook, Messenger e Instagram). L’azienda, con sede a Menlo Park (in California), è una delle più grandi.

WhatsApp (fonte web) 28.10.2022-crmag.it (2)
WhatsApp, se hai uno di questi cellulari non potrai più usarlo (fonte web)

Il successo di WhatsApp è dato dalla possibilità di inviare e ricevere gratuitamente messaggi di testo ma anche immagini, video, documenti, file audio e posizioni. Gli sviluppatori sono sempre al lavoro per la realizzazione di nuove feature con l’obiettivo di rendere ogni giorno più completa l’esperienza degli utenti.

WhatsApp, il successo della piattaforma

Solamente negli ultimi anni sono state lanciate diverse funzioni con l’obiettivo di dare una maggiore privacy agli utenti. Per esempio, tramite la possibilità di nascondere l’orario di accesso o la visualizzazione dei messaggi, scegliere a chi mostrare se si è online o meno o inviare foto e video che possono essere visualizzati solamente una volta.

A queste novità si aggiungono feature come lo stato o le reazioni, che rendono la piattaforma più simile alle applicazioni come Instagram. Le news, con il team di WhatsApp, sembrano non finire mai e solamente negli scorsi mesi sono state annunciate nuove funzionalità che potrebbero essere rese disponibili presto.

WhatsApp è una piattaforma in continuo aggiornamento, nonché l’applicazione di messaggistica più popolare al mondo insieme alla sua rivale Telegram. Il fatto che alcuni smartphone non siano più in grado di supportare la piattaforma è diventato un problema per molte persone, che sono state costrette ad optare per un altro cellulare in modo da poter continuare ad usufruire di WhatsApp.

Smartphone che non supportano più WhatsApp, quali sono e per quale motivo

Per quale motivo l’applicazione non funziona più per determinati smartphone? La ragione è che non tutti riescono a supportarla per via del loro sistema operativo. In particolare non sarà più utilizzabile nei cellulari che hanno un sistema Android versione 4.0.4 – e per quelli usciti precedentemente.

Le versioni uscite prima della 4.0.4 risalgono a oltre dieci anni fa. Sono state messe in commercio tra il 2010 e il 2011 e, per questo motivo, i loro sistemi operativi risultano ormai obsoleti. Oggi molti di questi modelli potrebbero già essere fuori mercato.

WhatsApp, Android (fonte web) 28.10.2022-crmag.it
(fonte web)

Per quanto riguarda la versione Android 4.0.4, per continuare ad usare WhatsApp basterà effettuare un backup che consentirà di esportare la cronologia delle chat. Il procedimento è semplice: una volta aperta l’applicazione, sarà necessario accedere alle Impostazioni, selezionare le voci Chat e Backup delle chat per poi scegliere Esegui il backup.

Impostazioni privacy