Renato Zero, la confessione arriva dopo anni | Il cantante è stato messo in mezzo a sua insaputa

Il celebre Renato Zero è stato vittima di un brutto scherzo. La confessione è arrivata dopo tanto tempo: lui stesso non è riuscito a distinguere la realtà dalla finzione.

Renato Zero è uno degli artisti italiani più celebri di tutti i tempi. Dal suo esordio alla fine degli anni sessanta ad oggi ha lavorato a oltre 40 album ottenendo numerosi successi e riconoscimenti. Si è fatto strada grazie al suo originalissimo stile ed a canzoni come “Il Triangolo”, “Mi vendo”, “La favola mia” e “Amico”.

Renato Zero (fonte web) 28.10.2022-crmag.it
Renato Zero: vittima di un brutto scherzo (fonte web)

Il cantante si è affermato come uno dei più grandi esponenti della scena musicale italiana, dominando le classifiche nazionali per anni e conquistando più di una generazione. Negli scorsi mesi Zero ha deciso di festeggiare il suo 70esimo compleanno e di portare la sua musica in giro per il paese con una serie di concerti chiamati “070”.

Si è esibito presso il Circo Massimo di Roma in sei serate che hanno visto la partecipazione di circa 100mila spettatori. All’evento hanno partecipato artisti del calibro di Claudio Baglioni, Jovanotti, Madame e J-Ax. Uno spettacolo che i fan di Zero possono godersi proprio in questi giorni in prima serata su Canale 5.

L’intervento di Giorgio Panariello

Nel corso dell’evento, è arrivata una confessione inaspettata: Zero è stato vittima di un brutto scherzo. Oltre al cantante, è rimasto coinvolto uno dei volti più influenti nel mondo dello spettacolo in Italia: il produttore e conduttore Claudio Cecchetto.

Cosa è successo? La rivelazione è arrivata da parte di Giorgio Panariello. Il celebre comico è stato ospite di Zero durante la prima serata di “070”. Una volta salito sul palco, si è inginocchiato chiedendo perdono al cantante per averlo preso eccessivamente di mira in passato.

La fama di Panariello, infatti, si è sempre legata al suo talento comico e alle sue doti di imitatore. Si è fatto strada nel mondo della radio grazie ai simpatici sketch in cui faceva il verso a diversi personaggi, tra cui Zero, che presto è diventato il suo cavallo di battaglia.

Dopo essersi scusato con il cantante, il comico ha raccontato un simpatico aneddoto risalente ai tempi di “DeeJay Television”, il programma realizzato dalla famosa emittente che è stata un trampolino di lancio per diversi conduttori.

Un sosia perfetto di Zero

Un giorno Leonardo Pieraccioni ha contatto Panariello per realizzare una finta intervista per “Deejay Television” facendogli una richiesta particolare: voleva che imitasse Zero alla perfezione. Così Panariello si è preparato al meglio. La sua intervista è stata poi inviata a Cecchetto che, vedendo il comico travestito da Zero, lo ha scambiato per il cantante.

@4playtv #spettacolo #musica #cultmovie #intrattenimento #divertimento #4playtv ♬ suono originale – 4PlayTV


“Cecchetto ci casca e la manda in onda. Renato era in un albergo: una sera accende la televisione, vede questa cosa, chiama suo fratello e gli fa ‘A Giampie’, ma quando ca**o l’aveva fatta questa intervista?” ha raccontato il comico tra le risate della folla. A quanto pare, la sua imitazione è stata meglio dell’originale.

Impostazioni privacy