Giorgia Meloni, il compagno sbotta in tv e non usa mezzi termini: “Sono schifezze”

Ha una relazione con il giornalista di TGcom24 Andrea Giambruno, da cui ha avuto una figlia, Ginevra. Ecco il duro sfogo

Un successo schiacciante. Le recenti consultazioni politiche hanno incoronato Giorgia Meloni, che, con il suo partito, Fratelli d’Italia, è ora indicata come il primo presidente del Consiglio donna della storia d’Italia. Recentemente, però, il compagno di Giorgia Meloni, il giornalista Andrea Giambruno, è stato protagonista di un accorato sfogo in televisione.

Giorgia Meloni (foto web)
Giorgia Meloni (foto web)

Pur essendo ancora una donna giovane, all’età di 45 anni Giorgia Meloni ha già un cursus honorum di tutto rispetto e una carriera politica piuttosto lunga. Dal 2006 al 2008 è stata vicepresidente della Camera dei deputati e dal 2008 al 2011 ministro per la gioventù nel quarto governo Berlusconi. È stata presidente della Giovane Italia, dopo aver ricoperto la medesima carica in Azione Giovani e Azione Studentesca.

Esponente di Alleanza Nazionale, aveva già sopportato non di buon grado la svolta a sinistra dell’allora segretario Gianfranco Fini. Ma aderì ugualmente alla fusione tra An e Forza Italia, che diede vita al Popolo della Libertà. Non condividendo il supporto dato dal Popolo della Libertà al governo Monti, ne fuoriesce e fonda, insieme a Ignazio La Russa e Guido Crosetto, il partito Fratelli d’Italia, di cui è presidente dall’8 marzo 2014.

Da quel momento una lunga ascesa. Prima le difficoltà, con percentuali non lusinghiere alle elezioni, che lasciavano immaginare un lento declino. Ma col tempo, Fratelli d’Italia cresce e riesce a capitalizzare al massimo la scelta di essere l’unico partito all’opposizione del Governo presieduto da Mario Draghi. Il resto non è storia, ma, di fatto, cronaca di questi giorni, con Fratelli d’Italia che è il primo partito d’Italia.

Giorgia Meloni, quindi, dovrebbe ricevere l’incarico di formare il Governo dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Ovviamente, la vittoria nel corso delle ultime elezioni ha ulteriormente acceso i riflettori sulla donna. Anche con grande durezza.

Lo sfogo del compagno di Giorgia Meloni

Giorgia Meloni ha una relazione con il giornalista di TGcom24 Andrea Giambruno, da cui ha avuto una figlia, Ginevra. Sarà lui, con ogni probabilità, il primo “first gentleman” della storia d’Italia. Nato a Milano nel 1981, conduttore di Studio Aperto da settembre 2020. Giornalista e autore di programmi televisivi, ha lavorato a Quinta Colonna, Matrix, Mattino 5 e Stasera Italia, ed è stato volto di Tgcom 24.

Una storia nata negli studi televisivi quando, un giorno, Giambruno strappò via dalle mani di Giorgia una banana, che l’esponente politica stava mangiando in una pausa di una trasmissione. Ma si doveva tornare in onda e, così, quel siparietto fa scoccare la scintilla. Da quel momento, i due non si lasceranno più: “È un padre fantastico, presentissimo”.

@unpotikunpotok2 #giorgiameloni #politica ♬ Silence – Silence

In diverse occasioni, Giambruno ha esternato le sue idee progressiste, anche rispetto alla legalizzazione delle droghe e dei diritti Lgbtq. Ha sempre votato a sinistra, ma non ha mai fatto mancare il sostegno alla compagna: “Io sono il compagno di Giorgia Meloni che è anche la madre di mia figlia. Sono molto fiero di quello che ha fatto Giorgia nella sua vita”. Anzi, recentemente si è proprio scagliato contro le tante cattiverie che, a suo dire, sarebbero state scritte sulla compagna. In diretta televisiva le ha definite senza mezzi termini “schifezze” e ha annunciato azioni legali contro chi le ha sostenute.

Impostazioni privacy