Meghan Markle, la sua dieta spopola sul web: come funziona e cosa mangiare

La Duchessa di Sussex Meghan Markle segue una dieta straordinaria, che le consente di perdere fino a 4 kg ogni settimana e in più di alleggerire anche l’impatto che ha l’industria alimentare ha sul nostro pianeta. Scopriamo qual è il suo specifico regime alimentare.

Si tratta di un piano alimentare studiato ad hoc per lei che oltre a farla restare in forma contribuisce a salvaguardare il benessere della Terra.

La dieta flexetariana di meghan Markle Crmag
L’incredibile dieta di meghan Markle 140323 crmag fonte Ansa

Scopriamo che cosa mangia esattamente Meghan Markle e come fa a restare sempre magra e in forma: di certo la dieta che segue la moglie di Harry vi conquisterà e vorrete farla anche voi.

Meghan Markle, l’incredibile dieta che le fa perdere 4 chili a settimana

La bellissima Meghan Markle che ha conquistato il secondogenito di Re Carlo e Lady Diana, il principe Harry, prima di diventare una delle donne più chiacchierate d’Inghilterra, come saprete faceva l’attrice, ed è una bellissima donna da sempre attenta all’aspetto estetico ala sua salute e anche alla linea. A quanto pare, la splendida duchessa di Sussex adesso sta seguendo una dieta speciale, che le permette di dire addio per sempre al rischio di mettere peso in eccesso e di perdere fino a 4 kg. Si tratta di una dieta che rispetta l’ambiente, e che a quanto pare, è così efficace da aver convinto tante altre celebrities. Questo piano alimentare infatti  è stato adottato non solo da lei, ma anche da Gwyneth Kate Paltrow,  e da altre personalità di spicco del mondo dello spettacolo, del cinema della tv. Scopriamo come funziona.

Il regime alimentare flexetarian

La dieta della duchessa non è una dieta da fame ma è una dieta che molto precisa che si chiama flexetariana. A quanto pare è basata sul consumo di alimenti vegetali, quali frutta verdura cereali frutta secca etc che occupano l’80 % del menu di ogni pasto quotidiano, a cui però viene aggiunto un 20 % circa di alimenti di origine animale, come pollo carne pesce. Dunque coniuga il principio della dieta vegetariana a una maggiore flessiblità. Da qui il nome Flexetarian. 

Questo regime alimentare consente di dimagrire, non sviluppare carenze nutrizionali e anche di salvaguardare il pianeta, limitando l’impatto di allevamenti intensivi, attraverso un consumo ridotto di cibi di origine animale. Megan Markle, del resto, come forse saprete, è molto sensibile alle tematiche di salvaguardia ambientale.

che dieta segue Meghan Markle Crmag
dieta flexetariana di Meghan Markle crmag

Se volete sperimentare la dieta flexatariana di Meghan Markle prima rivolgetevi ad un nutrizionista esperto in alimentazione, che vi supporterà e vi dirà se fa al caso vostro o no.

Impostazioni privacy